Chi sono i Nemici: Le Femministe

Il femminismo è un movimento ideologico che in passato si è affermato per sostenere pari diritti tra i generi sessuali, ma che oggi è stato strumentalizzato fin o a diventare un’ideologia politica di controllo, che mira a distruggere la sicurezza del genere maschile, a creargli un senso di colpa da espiare e a trasformarlo in un criminale perenne.

Questa “creazione del senso di colpa” è un’arma usata da tutte le ideologie che mirano ad attuare un controllo sociale, ad esempio il cristianesimo si basa su un “peccato originale” da espiare, e la ideologia neoliberista si basa su “debiti da ripagare”.

Nell’antichità “debito” e “peccato” erano sinonimi e volevano dire praticamente la stessa cosa. “Rimetti a noi i nostri debiti”, frase del Padre Nostro, è un allegoria a restituire ciò che è dovuto, quindi a espiare le colpe.

Per capire la pericolosità di questo strumento del potere bisogna capire chi sono i suoi massimi esponenti e come esso agisce. Il femminismo agisce su quattro canali differenti, i quattro canali classici su cui il potere opera.

– La Politica

Nella politica i maggior esponenti mondiali del femminismo è attualmente Hilary Clinton, la primadonna guerrafondaia e finto-liberale al servizio delle élite più di quanto sia stato suo marito. Una frase per capirla è questa “Io ammiro enormemente Margaret Sanger, il suo coraggio, la sua tenacia, la sua visione.”. Margaret Sanger è stata una femminista promotrice dell’eugenetica.

– La Propaganda del mondo dello spettacolo

(da finire)

– I Media

(da finire)

4 thoughts on “Chi sono i Nemici: Le Femministe”

  1. lasciati dire che del femminismo non hai afferrato il senso nemmeno alla lontana.
    Dovresti almeno avere la decenza di documentarti, prima di scrivere certe corbellerie.

    1. Ti rendi conto che hai commentato un articolo incompleto? Hai la consapevolezza di essere fazioso?

      E’ come dire che una ricerca scientifica è sbagliata, ed averla letta fino a metà.

      Vivi bene all’interno dei tuoi dogmi?

  2. Incredibile, su questo argomento concordiamo. Se non la conosci, dai un’occhiata alla pagina fb di Antisessismo.

    Mi ha molto incuriosito questa tua frase: “fin o a diventare un’ideologia politica di controllo, che mira a distruggere la sicurezza del genere maschile, a creargli un senso di colpa da espiare e a trasformarlo in un criminale perenne”

    Senza alcuna vena polemica da parte mia, non credi che questo stesso stratagemma psicologico sia usato anche dai vegani, quando vanno in giro a raccontare di essere più puri, empatici, buoni e cruelty free degli altri?
    Non si instaura un meccanismo simile a quello che descrivi per cristianesimo e femminismo odierno?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...