Conosciamo il Dio Biblico

1 – Dio è antropomorfo

1.1 “Dio creò l’uomo a sua immagine e somiglianza”.

Questa frase è palese, e per gli antichi era una verità assoluta: Dio è un uomo, e maschio. (solo dopo infatti crea la donna)
Oggi, con il Dio spirituale che ci fanno credere, assente nella Bibbia, i teologi sostengono che sia una metafora.
Bene. Spiegatemi il senso di questa frase palese in quanto metafora. Spiegatemi che senso ha.

2 – Dio non è Onnipotente

2.1 Dio non può stare sull’Abisso.

2.2 Dio non può creare ex-novo.

Dio Padre ha lasciato in affidamento tutti i regni Suoi in mano al fedele figlio Suo. Ma, quando tutti i nemici saranno stati sconfitti dal MashiYah, allora anche il Figlio stesso sarà sottoposto al Padre.

“Poi verrà la fine, quando consegnerà il regno nelle mani di Dio Padre, dopo che avrà ridotto al nulla ogni principato, ogni potestà e ogni potenza. Poiché bisogna ch’egli regni finché abbia messo tutti i suoi nemici sotto i suoi piedi. L’ultimo nemico che sarà distrutto sarà la morte. Difatti, Dio ha posto ogni cosa sotto i suoi piedi; ma quando dice che ogni cosa gli è sottoposta, è chiaro che colui che gli ha sottoposto ogni cosa, ne è eccettuatoQuando ogni cosa gli sarà stata sottoposta, allora anche il Figlio stesso sarà sottoposto a colui che gli ha sottoposto ogni cosa, affinché Dio sia tutto in tutti.”(ICorinzi 15,24-28)

Cosa significa “unigenito”?

“Nel principio era la Parola, la Parola era con Dio, e la Parola era dio”. (Giovanni 1:1)

In una frase sola scopriamo che Dio Onnipotente decretò, direttamente dalla sua bocca, il “Verbo” (Ha MashiYah Yahushua, letteralmente “Il MessYah Yahushua). Ciò che Dio Padre decreta, essa è! Così generò il Suo Figlio Unigenito e lo incaricò di portare avanti la Sua meravigliosa opera.
Tutte le altre creazioni dell’universo vennero create per mezzo del Figlio, ecco il perchè del termine “unigenito” e anche “padre eterno”. Nessun altro essere venne generato “direttamente” dal Creatore, ma sempre con il Figlio come “tramite”, (Yahushua viene qui definito “padre” allo stesso modo di una creatura che dà vita ad un’opera d’arte, e viene definita “padre” di quella creazione):

“Poiché un bambino ci è nato, un figlio ci è stato dato, e il dominio riposerà sulle sue spalle; sarà chiamato Consigliere ammirabile, dio potente, padre eterno, Principe della pace”(IsaYah 9:5)

[Le traduzioni del Nuovo Testamento oggi disponibili, si basano quasi esclusivamente su altrettante traduzioni greche in Koinè, la scrittura  greca popolare dell’epoca del MessYah. La particolarità del Koinè risiede nel fatto che le lettere non hanno distinzione tra maiuscole e minuscole, quindi, come detto sopra, è normale confondere “Dio” con “dio” che, come dice l’enciclopedia, se è con la D maiuscola, indica il “Creatore degli universi”. Da non sottovalutare la enorme facilitazione nella contaminazione dei termini greco-pagani nelle traduzioni della Bibbia, che ha portato l’utilizzo dei manoscritti in Koinè, a tradurre Yahushua in Iesus, MashiYah in Cristòs ed Eloah in Theòs (Theòs era l’appellativo per il dio zeus secondo gli antichi greci)! Ricordiamoci sempre che il Nuovo Testamento in origine fu scritto in ebraico! (Atti 21:40; Atti 26:14)].

Yah salva e riconcilia per mezzo di Yahushua

“Egli è l’immagine del Dio invisibile, il primogenito di ogni creatura; poiché in lui sono state create tutte le cose che sono nei cieli e sulla terra, le visibili e le invisibili: troni, signorie, principati, potenze; tutte le cose sono state create per mezzo di lui e in vista di lui. Egli è prima di ogni cosa e tutte le cose sussistono in lui. Egli è il capo del corpo, cioè della chiesa; è lui il principio, il primogenito dai morti, affinché in ogni cosa abbia il primato. Poiché al Padre piacque di far abitare in lui tutta la pienezza e di riconciliare con sé tutte le cose per mezzo di lui, avendo fatto la pace mediante il sangue del suo legno; per mezzo di lui, dico, tanto le cose che sono sulla terra, quanto quelle che sono nei cieli.” (Colossesi 1,15-20)

Ricordiamo sempre che Yahushua è il principio della creazione, ma che il Padre non ha avuto principio. Infatti in Apocalisse 3,14 troviamo:

“Queste cose dice l’Ameyn, il testimone fedele e veritiero, il principio della creazione di Dio

Yahushua è Sacerdote in Eterno.

“Inoltre, quelli sono stati fatti sacerdoti in gran numero, perché la morte impediva loro di durare; egli invece, poiché rimane in eterno, ha un sacerdozio che non si trasmette. Perciò egli può salvare perfettamente quelli che per mezzo di lui si avvicinano a Dio, dal momento che vive sempre per intercedere per loro. Infatti a noi era necessario un sommo sacerdote come quello, santo, innocente, immacolato, separato dai peccatori ed elevato al di sopra dei cieli; il quale non ha ogni giorno bisogno di offrire sacrifici, come gli altri sommi sacerdoti, prima per i propri peccati e poi per quelli del popolo; poiché egli ha fatto questo una volta per sempre quando ha offerto se stesso. La legge infatti costituisce sommi sacerdoti uomini soggetti a debolezza; ma la parola del giuramento fatto dopo la legge costituisce il Figlio, che è stato reso perfetto in eterno.” (Ebrei 7,23-28)

Il Suo Nome 
Yahushua può salvare chi, per mezzo di lui, si avvicina a Dio Padre. Anche qui, essendo scritto “elevato”, troviamo l’innalzamento di Yahushua; se venne innalzato, significa che prima fu in una posizione più “bassa”.

Inoltre non dimentichiamo il significato profondo del nome del MashiYah:

YahuShùa: Yah è salvezza, Yah è il liberatore.Nel significato del nome del Figlio, troviamo il nome di Dio Yahuveh che viene così glorificato per mezzo di Yahushua.
Così come nella parola “allelùYah” (ἀλληλούια, traslitt. dell’ebr. hallĕlū Yāh) che significa “lodate Yah”, troviamo il nome di Yahuveh Onnipotente, nel nome originale ebraico del MashiYah ritroviamo un segno fondamentale del Padre. Di fatto, per mezzo di Yahushua, il Padre ha portato la salvezza nel mondo ed ha potuto riconciliare nuovamente a sè tutte le creature.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...