Gli USA inventano i Terroristi

Fbi accusato di aver pagato musulmani per diventare terroristi

21 LUGLIO 2014, 16:58

Anziché catturare potenziali terroristi dopo l’11 settembre, L’Fbi ne avrebbe creati di nuovi, incoraggiandoli e in alcuni casi addirittura pagandoli. È quanto sostieneun report di Human Rights Watch (Hrw) un’organizzazione non governativa internazionale che si occupa della difesa dei diritti umani.

Secondo quando si legge nel documento, pubblicato oggi e realizzato con la collaborazione della Columbia University di New York, l’agenzia investigativa americana, in una sorta di inquietante tentativo di “anticipare” possibili crimini, in diverse operazioni anti-terrorismo avrebbe preso di mira cittadini musulmani dalla fedina penale pulita, suggerito loro possibili bersagli, fornito loro i mezzi per operare e rimosso i possibili ostacoli.

Hrw ha analizzato 27 processi, intervistando 215 persone, incluse diverse sotto processo o in prigione. Metà dei casi sono il risultato di operazioni sotto copertura, e circa un terzo di queste non sarebbero state possibili senza il ruolo degli agenti infiltrati. Parlando degli arrestati, Andrea Prasow, vicedirettore di Hrw, ha detto: “Molte di queste persone non avrebbero mai commesso un crimine se non per l’incoraggiamento, la pressione e il pagamento da parte della polizia”.

Tra le gravissime accuse che emergono dal documento c’è quella di aver deliberatamente preso di mira e “deviato” persone particolarmente vulnerabili, spesso con problemi mentali. “Anziché proteggere gli americani, inclusi i musulmani americani, dai pericoli del terrorismo, queste politiche hanno impedito alle forze dell’ordine di inseguire i pericoli reali”, si scrive nel report.

Si attendono le prevedibili reazioni delle comunità islamiche americane. “Il governo americano dovrebbe smetterla dal trattare i musulmani americani come potenziali terroristi”, conclude Hrw.

Annunci

5 thoughts on “Gli USA inventano i Terroristi”

  1. Non voglio entrare in polemiche su vero o falso.
    Bisogna ammettere però che il regista del filmato della morte del pilota giordano è ingamba.
    Ottime le inquadrature scelta delle luci appropriata primi piani toccanti.
    Poi la/le telecamera/e deve avere i controcazzidiacciaio.
    Insomma al di là della tragedia quelli dell’isis sanno come girare un video.
    Provaci tu coi tuoi amici e dimmi come ti viene.

    1. Sinceramente non mi convince l’idea che sia un fake. Ho analizzato il video. E’ evidentemente modificato in alcuni punti, anche il montaggio è fatto da qualcuno bravo. Ma questo non dimostra che l’omicidio non ci sia stato. Con questo non sto prendendo una posizione, ma al momento non mi sembra che abbiamo abbastanza elementi per dire che sia vero o falso. Il fatto che sia stata aggiunta una colonna sonora e siano state fatte inquadrature da film non è una prova. Potrei rapire una persona e fare la stessa cosa mentre la uccido seriamente.

      1. Inoltre, se veramente si voleva far passare il video come realistico, sarebbe stato molto più facile fingendo un montaggio standard, e non uno da film. Il montaggio da film usato secondo me rappresenta solo la megalomania raggiunta da questi medievali, che usano la tecnologia occidentale per le loro stronzate fanatiche. Un altro esempio è l’avanzamento di chirurgia che loro usano per ricostruire l’imene a quelle che devono arrivare vergini al matrimonio.
        Noi creiamo progresso, e loro lo usano per le loro stronzate. Questa cosa deve cambiare. La scienza se non migliora la vita dell’uomo non è scienza, è perversione. Tesla.

  2. Per me è vero.
    L’organizzazione dell’esercito le divise i fucili le divise dei prigionieri.
    Ma quanto gli costa??
    I soldati devono mangiare,dove sono le loro derrate??
    Dove si radunano? Dove cuciono i tessuti per le divise? Chi gli vende tutto??dove li trovano i soldi?? Usano internet?? Perché non lo oscurano in quella zona??
    Gli americani sono solo dei gran bastardi.
    E noi quasi tutti scemi.

    1. Ma che dietro i terroristi ci siano finanziamenti bellici americani non lo metto in dubbio, anche perché sennò non avrei postato questo articolo. Ma il video non è fake secondo me. Sia l’ISIS sia la CIA a far fuori un uomo non ci mette nulla, figurati se spendevano un casino di soldi per fare un filmato da Hollywood. Perché complicarsi la vita?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...