Il Senso Segreto dell’Eucarestia

Gesù era vegetariano. E’ spiegato qui.

Per entrare a far parte della comunità degli ebrei cristiani, quindi, dovevi essere per forza vegetariano.

Questa era l’ottica degli ebrei esseni (Gesù era stato un esseno) ovvero rispettare a pieno il quinto comandamento, che recita: “Non uccidere”.

Il problema iniziava a sorgere quando gli ebrei ortodossi (sadducei e farisei) fanno notare che gli ebrei cristiani non fanno una delle feste ebraiche più importanti, la Pesach, cioè la Pasqua.

Gli ebrei cristiani rispondono “sì che festeggiamo la Pasqua”

e gli ortodossi “eh ma dovete sacrificare un agnello”

E Gesù “questo è l’agnello” dice indicando il pane.

Il sacrificio di carne e sangue che necessitava la festa religiosa viene raggirato dal pensiero vegetariano di Gesù che fa assumere valore simbolici alla festa.

Quando Gesù intende che il pane e il vino sono rispettivamente la carne e il sangue di Cristo, e quando si riferisce a sé chiamandosi Agnello di Dio, sta creando un escamotage per trasformare la Pesach da un’orribile pratica di sacrificio animale ad una festività pacifica e deista.

Il valore del tutto incasinato che poi gli hanno dato i cattolici, legato a transustanziazione ed a elementi neoplatonici (ovviamente sconosciuti all’ebreo Gesù) sono una macchinazione del tutto arbitraria aggiunta nei secoli successivi.

 

Ps: A conferma che Gesù usava il rito esseno,  l’Ultima Cena consumata da Gesù e dai suoi apostoli la sera del giorno precedente è festeggiata secondo le modalità proprie del seder di Pesach, la si comprende come una possibile anticipazione del rito, propria degli esseni, per il cui calendario liturgico “solare” il 14 di Nisan doveva cadere sempre di martedì.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...