La Guerra dei Pokémon

Ultimamente stavo guardando quale possibile nuovo cosplay fare e casualmente ero finito a guardarmi i capo-palestra dei pokémon, tra i quali secondo me ci sono alcuni dei personaggi più fighi mai creati nei videogiochi. Dunque mentre guardavo così tranquillamente per curiosità tutti i vari leader-gym, tutte le mie attenzioni sono cadute per caso su uno dei capopalestra della prima serie… ovvero Lt. Surge. E mi è venuto in mente un improvvisa domanda.

“Faccio lui?” penserete voi.

No, bensì un’altra.
“Perché ha un titolo militare?”

Sembra una domanda stupida ma da quel momento mi si è aperto un mondo e tantissime altre domande hanno iniziato ad assalirmi nella mia testa. Perché ci sono gli americani in Pokémon? Lt. Surge è espressamente citato come un americano nella sua descrizione.

Indubbiamente l’unico modo per fare riferimento ad una guerra era attraverso Lt. Surge, ma che guerra è quella a cui questo militare ha preso parte?

Lt. Surge ha chiaramente partecipato alla guerra, ma non è molto vecchio (certamente non ha più di quarant’anni). Questo suggerisce che la guerra ha avuto luogo nei precedenti venti anni.

Lt. Surge è stato un CO durante la guerra. Questo suggerisce che ci sono state moltissime vittime e quindi promozioni veloci, e che Surge è stato promosso alla posizione in un punto precedente della sua carriera (prima della guerra) e la guerra era ancora più recente rispetto a quanto suggerito nella supposizione precedente.

Quasi nessuno al di fuori delle persone nella palestra di Surge ne fa la minima menzione. Questo è spiegabile in tre modi:
1) La guerra è andata molto male, quindi è diventata impopolare fino al punto di diventare un argomento tabù.
2) La guerra è andata molto bene ed era finita in fretta, diventando poco più che una nota della storia.
3) La guerra né ha interessato né colpito le nazioni presenti nel gioco, in modo che solo gli americani che hanno partecipato alla guerra (Surge e co. sembrano essere gli unici in Kanto).

lt__surge_and_raichu_by_tomiokajiro-d7ltwxzUna voce ascoltata durante il gioco (da una delle poche persone al di fuori della palestra che parla della guerra) dice che il tenente Surge è stato, ad un certo punto, un pilota che ha usato Pokemon elettrico per alimentare il suo aereo.

Ciò dimostra che i Pokemon sono stati chiaramente utilizzati in altri modi oltre al semplice combattimento.

Durante una guerra le regole ufficiali della Lega Pokémon non valgono, perché vige la legge marziale. Ciò significa che i militari pokémaster potevano schierare più di un pokémon alla volta, che potevano trasportarne più di sei, e che uno scontro non finiva finché i pokémon non venivano completamente uccisi o catturati dalla squadra avversaria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...