Patologia Mistica

Anno 4795.

Manicomio di Varsavia.

 

Il soggetto 212 sostiene di avere un amico immaginario, un potentissimo amico, che ha creato l’universo e tutto ciò che esiste.

< Quindi ha creato anche noi umani? >

< Anche noi umani. Sì. >

Disse l’uomo con la camicia di forza.

Nel 4795 le religioni non esistono più. Intorno la seconda metà dell’anno 3000 le religioni sono sparite dalla faccia della terra. Sia per questioni politiche, ovvero le istituzioni religiose erano classificate sotto la voce “abuso della credulità popolare”, sia perché la scienza era riuscita a trovare la risposta a tutto, sia perché una imponente campagna d’informazione da parte degli Illuminanti, ovvero gli esponenti del secondo “Periodo dei Lumi” o Neoilluminismo, aveva completamente stravolto il modo di pensare della gente, aprendola ad un mondo privo di dogmi e ostilità spirituali.

Nel mondo sono rimaste solo le filosofie, in gran parte la gente è divisa in atei, deisti e agnostici.

Le guerre non esistono più. La ricerca e l’esplorazione dello spazio è una passione che accomuna tutta l’umanità. L’omosessualità e la bisessualità sono accettate normalmente.

 

Nel 4795 professare una religione è considerata una grave malattia mentale.

 

Il soggetto 212 ha fatto delle affermazioni sconvolgenti per strada, e i dottori hanno deciso di curarlo.

 

< Sta scritto sul Libro! SUL LIBRO! >

 

< Non capisco cosa sta dicendo. Di quale libro parla? > disse il Colonnello Thompson.

 

< Questo ragazzo è cresciuto in una comunità staccata al di fuori delle leggi. Credono in un determinato libro sacro, che secondo loro contiene le verità sull’universo e va seguito perché direttamente ispirato da Dio. >

 

< O mio Dio… Di quale dio di preciso ? >

 

< Il loro. Ne hanno uno solo. >

 

< Quindi si tratta di una psicosi monoteista regressiva? >

 

< Credo di sì. Come pensa di agire dottore? >

 

< Prima voglio capire una cosa. Questa comunità da cui il ragazzo è fuggito, com’è che non si è evoluta? >

 

< Nessuno impone il proprio pensiero agli altri, e nessuno ha cercato di imporlo a loro. Questi soggetti hanno deciso di distaccarsi dal resto della società, non usufruire del progresso scientifico e basare la loro vita su… su quel libro. >

 

< Perché gli è stato lasciato fare dannazione? >

 

< Viviamo in un mondo democratico, signore. >

 

< Tu. Dimmi. Perché hai ucciso quelle due donne? >

 

< Si stavano baciando! >

 

< E cosa ci sarebbe di male? >

 

< E’ contronatura! Quelle puttane! >

 

< Ma che diavolo stai dicendo? >

 

< Le donne devono andare con gli uomini! Questo è quello che dice la natura! >

 

< Ah. Certo. Ok. Eliminatelo. >

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...