OPPT Italia mi ha bannato

OPPT è una truffa.

Avevo il dubbio fin dall’inizio, che era lecito, ma non avevo la conferma.

Nel mio spirito illuminista e rinascista, non credo mai a qualcosa senza averla verificata fino infondo. Ergo, dopo averla studiata, sono andato sul gruppo ufficiale di Facebook per porre domande a cui non avevo trovato personalmente una risposta.

Inutile dire che questi truffatori, dopo essersi trovati incapaci di argomentare, mi hanno bloccato.

Io non ho offeso nessuno, né altro. Ho solo fatto domande costruttive. Ma quando sei davanti ad un truffatore questo è un ottimo motivo per avere il ban. Il migliore.

Schermata 2014-05-08 alle 14.32.14

Ho riportato la conversazione. Putroppo non per intero. Come potete vedere 52 messaggi arretrati non sono riuscito a reperirli perché mi hanno bloccato prima che potessi fare lo stamp. Ri-aggiornare la pagina mi avrebbe mostrato solo la Home.

Questa sotto è la parte della conversazione che sono riuscito a recuperare. In sintesi, prima di quello che leggerete, avevo semplicemente chiesto:

Se è vero che con il certificato di nascita registrato diventiamo Proprietà dello Stato… a noi che cambia? 
Nessuno Stato ha mai venduto qualcuno. Quindi?

Loro hanno fuorviato la risposta, e si sono limitati a dire “Studia”. Un po’ come i peggiori tra i Testimoni di Geova che ti invitano semplicemente a leggere la Bibbia senza saperla minimamente argomentare. Insomma, almeno loro ci mettono più impegno.

Quando uno non sa cosa dire si limita a dire “studia”, “svegliaaaaa”, informati!!!1″ etc.

Schermata 2014-05-08 alle 14.27.00Schermata 2014-05-08 alle 14.24.31Schermata 2014-05-08 alle 14.23.12Schermata 2014-05-08 alle 14.21.55Schermata 2014-05-08 alle 14.18.40Schermata 2014-05-08 alle 14.18.26

Qui volevo seriamente dire “Ma mi prendi per il culo?”, ma mi sono trattenuto per non essere bannato con la scusa di linguaggio scurrile. Ma ci stava molto.

Schermata 2014-05-08 alle 14.14.02

A quanto pare non è bastato:

Schermata 2014-05-08 alle 14.28.05

Significativo il commento finale:
“A meno che non sei un debunker dovresti terminare di porre domande al quale hai ricevuto ampia risposta”

A parte la grammatica a puttane, e a parte che mi hanno “terminato” loro, questo messaggio dice tutto. I debunker non sono visti di buon occhio dai fanatici.
Sono cattivi. Perché?

Perché portano luce e verità nelle menzogne a cui ci fa piacere credere.

Chissà se l’umanità si evolverà mai… Una cosa è certa:
Il povero Kant era molto più ottimista del Candido di Voltaire.

28 thoughts on “OPPT Italia mi ha bannato”

  1. stai solo trollando e i tuoi interventi sono solo provocatori, io ancora sto ricavando informazioni sull’oppt e il resto ma lo faccio in maniera più costruttiva (senza tutto quel sarcasmo tra parentesi) e non cerco di screditare in ogni mio intervento ma mi pongo nella posizione di capire ascoltando. quello che hai postato ed ho letto non è diverso dalla disinformazione dei mass-media di oggi e di ieri. grazie al tuo post credo un pochino di più a ll’argomento in questione

      1. Caro Nicolas, Quando si legge qualcosa con cui non si d’accordo la cosa migliore da fare è elencare esattamente quei punti e dare la propria versione o controprova che ne dimostri l’inattendibilità.
        E’ palese che nessuno dei suoi commenti ha come oggetto tali contenuti, se non frasi di risposta buttate lì per opposizione.

        Lei mi sembra molto informato e questo è sicuramente un bene, anche perchè credo che abbia voglia di scoprire nuove informazioni.

        La nostra bella nazione e molte altre sono volutamente o meno governate da “mani più forti”. Lei cita MMT, bene è un’ottima cosa, la segua se crede veramente che possa essere utile e anzichè buttare giù coloro che ci provano in modo diverso dal suo, sia fiero di loro. Nessuno di questi ragazzi che commentano potrebbe attaccare in un tale modo qualcosa in cui lei crede e la prego di dare lo stesso rispetto.

        …e alla fine sorge un dubbio spontaneo: NON è CHE TUTTI QUESTI COMMENTI PROVOCATORI sono solo un MODO PER PORTARE LETTORI sul suo blog?

        Purtroppo non ritengo una sua eventuale risposta come utile o formativa per me, pertanto NON dilungherò in nessun modo il mio commento ne quelli già postati.

        Buone Cose

      2. Come ho spiegato in risposta a qualche commento sopra: se l’attuale crisi è il fuoco, la MMT è acqua, OPPT è benzina.
        Usare uno strumento sbagliato per risolvere un problema non fa altro che peggiorare al situazione.

        “…e alla fine sorge un dubbio spontaneo: NON è CHE TUTTI QUESTI COMMENTI PROVOCATORI sono solo un MODO PER PORTARE LETTORI sul suo blog?”

        Se mi fosse fregato di portare gente sul mio blog avrei parlato di temi più populisti e gossip, non di politica, religione ed economia.

        Sia libero di pensare ciò che crede.

      3. Temo che gli islamofobi siano tutti quelli che invece NON sono complotitsti. Se c’è davvero un gruppo del quale non tengo in considerazione è proprio quella islamica, che tutto fanno meno che spaventarmi… Specialmente ora che si parla così spesso di SISI.
        Nicola, ho letto il suo articolo, ma nella costante ricerca di una mia verità non è riuscito a convincermi che cercare la sovranità dell’essere umano non sia una cosa così brutta. E forse l’anarchia potrebbe essere la cosa migliore che possa succedere all’essere umano. Ogni giorno in casa nostra siamo siamo anarchici, ci autogestiamo nelle spese, nel crescere prole… in tutto. Non mi sembra che questa cosa sia disprezzata.
        Ti auguro buona vita e spero che nel frattempo tu abbia trovato tutte le risposte che cerchi.
        namastè

      4. No. L’Anarchia non è la miglior cosa che possa succedere, perché non lascia spazio ai vecchi, ai malati, ai più deboli.

        Una Democrazia Reale e Funzionante è la miglior cosa che possa succedere.

        Rientra nel piano neoliberista farti credere che l’anarchia sia una valida alternativa, ti invito di cuore a non cascarci.
        namastè

  2. nicolas ..sinceramente sembri più tu che non capisci …cerca di informarti un pò di più, apri la mente ad un mondo completamente diverso da quello che ti hanno fatto credere che sia giusto e corretto… Finiscila di essere solo il Sig. Anderson…diventa NEO. Ti possiamo solo indicare la via, sei tu che poi devi percorrerla…

      1. e tu invece? fammi capire, quali argomentazioni avresti usato? hahaha
        “vi ha mai venduto qualcuno?” è l’unica stronzata che hai saputo dire.
        adesso tu super informato dove ti sei informato?
        per quale motivo la tua fonte di informazione la reputi più valida della nostra?
        cos’è l’hai sentito al tg? hahaha

      2. “vi ha mai venduto qualcuno?” non è un’argomentazione, è una domanda.

        L’onere della prova sta a chi afferma una tesi, non a chi cerca di smontarla.

        Io non devo argomentare, non sto esponendo una tesi, io mi limito a fare domande.

        Ne avrei fatte anche altre, se non fossi stato bannato dopo la prima.
        Purtroppo non è stato possibile un dialogo costruttivo.

        Chi censura è perché ha qualcosa da nascondere.

  3. Su una cosa ti do ragione, se ti dichiari sovrano e vuoi continuare a vivere (in Italia o all’estero) ricevi comunque lo status di extracomunitario… Altrimenti non puoi essere assunto da nessuno, non puoi comprati casa, e non hai alcun diritto…
    Comunque è errato definirla una bufala.

  4. Nicolas, capisco la tua posizione e rispetto il tuo lavro di blogger. Ma il punto non credo sia tanto quello di capire se ci sia una truffa o meno. La truffa c’è già ed è il modo in cui viene stampato il denaro e su come il debito pubblico non sia dei cittadini, ma dei governi (che vengono silenziosamente “accettati” dai cittadini e cosi le varie leggi). Su questo non penso ci sia bisogno di aggiungere molte parole.

    Il punto è qual è la tua posizione? 1. “le cose ti stanno bene” cosi come sono? Il sistema politico europeo, filo-americano ti vanno bene o non sei interessato a nessun cambiamento radicale, anzi hai fiducia nei governi e nell’attuale sistema bancario basato sul debito?

    Se tutto questo ti sta bene, ok, hai il mio rispetto.

    2. Anche a te non ti sta bene il sistema e sei inca per questa situazione globale? Allora fai qualcosa per cambiarlo. OPPT ha trovato un sistema che non deve per forza essere condiviso da tutti, ma sicuramente è un modo. Hai un’idea migliore per cambiare le cose? Bene, parliamone.

    3. Il sistema non ti sta bene, ma non hai voglia di fare nulla per cambiare la situazione? Daccordo, è una scelta, ognuno è libero. Ma in questo caso lascia stare chi invece si dà da fare per cambiare realmente l’attuale situazione

    1. 1 – Il sistema politico europeo non è filo-americano, non sul piano economico perlomeno, vi si contrappone.
      Consiglio la lettura di “L’Unione Monetaria Europea -Storia segreta di una tragedia” di Alain Parguez, professore di Economia presso l’Università Franche-Comte, Besancon e docente associato all’Economics Department dell’Università di Ottawa.

      2 – Io sono contro questo sistema, ma i problemi vanno risolti nel modo giusto, non nel modo sbagliato. Se c’è un incendio non basta tirarci sopra qualcosa per spengerlo. Se è acqua ok, se è benzina allora meglio di no.

      Ho un’idea migliore? Sì. La MMT.
      La MMT è l’acqua, perché uno studio serio storico e macroeconomico di questo sistema politico europeo che sta distruggendo l’economie di paesi ex-indipendenti e sani.
      OPPT è benzina, inventata da uno arrestato per frode, che può solo confondere le idee alla gente, ed è quello che fa.

      1. Il sistema europeo si contrappone al sistema americano? Forse, eppure sia in America che in Europa le Banche stampano denaro e lo prestano al paese, e questa è la truffa dell’economia del “debitismo” per cui il denaro viene stampato senza alcun controvalore. In questo l’Europa è filo-americana eccome. (la SEC è americana e l’Italia è iscritta alla SEC per cui anche in questo caso è filo-americana).

        Quello che dici è giustissimo, ma finchè ti approcci a cose che non conosci con sarcasmo e “dubbio” piuttosto che apertura, non vedo come tu possa capire. Ti sei iscritto al gruppo OPPT di facebook parlando di truffa e bufala, quando sai bene che dall’altra parte ci sono persone che si stanno informando e condividono le loro esperienze.

        L’atteggiamento del tipo “tu sbagli, io so come funziona veramente perchè ho studiato” non porta da nessuna parte. Alla fine resti sempre quello che deve pagare le tasse senza nulla in cambio (almeno in Italia), quello che va a votare convinto di esprimere i propri diritti quando invece al Governo c’è sempre qualcuno che tu non hai mai visto prima e che sale al potere solo grazie a un ottimo “marketing”. Resti sempre quello che va a leggere il giornale convinto che le notizie siano “fatti” e non vengano manovrate. Ecc.

        Personalmente non credo che l’OPPT sia la risoluzione di tutti i mali, ma non credo neppure ciecamente in altri sistemi. Ciò che occorre è la conoscienza, e per avere questa non ci si può mettere al di sopra di tutti poichè nessuno detiene la verità assoluta, piuttosto cercare di capire i fatti, e i perchè che vi sono alla base senza giudizio, ma con umililtà.

      2. 1) No, la moneta FIAT è un salto in avanti per la crescita del benessere, tornare ad un tasso fisso porterebbe solo svantaggi. La storia lo dimostra.

        2) Leggi il mio articolo “OPPT – Bufala”. Il fatto che l’Italia sia sui registri del SEC non significa niente. E’ un indice economico, non militare o politico.

        3) Io mi sono iscritto al gruppo non per sfottere, ma per fare una semplice domanda.

        A cui non ho avuto risposta.

        4) Per sostenere una tesi va argomentata. Non ci si può badare sulla cieca fiducia. E’ assolutamente sbagliato.

        La MMT spiega alla perfezione concetti comprensibili per tutti. OPPT si nasconde dietro rigiri lunghissimi, costruzioni logiche fallaci, e censura.

  5. Ascolta, probailmente non parliamo la stessa lingua. Moneta fiat? Di cosa stiamo parlando? La moneta tu sai certamente che non appartiene allo stato in quanto questo ha ceduto la propria sovranità alla banca che ne stampa sempre di piu favorendo il debito pubblico. E’ questo ciò che sto dicendo. Sei una persona intelligente e non credo che sosterrai che il progresso sia l’utilizzo di una moneta di provati che per utilizzarla nuovamente dovrò restituire con interessi sempre maggiori, ma che ovviamente non posso ripagare.

    Questa ti sembra una ricostruzione fallace? Le tasse le paghi ogni giorno come tutti, e in cambio semplicemente aumenta il debito pubblico (visto che l’unico modo di pagare è utilizzare le banconote private).

      1. Grazie per il tuo ottimismo. C e solo un problema da risolvere… Alle Banche che attualmente detengono la sovranità non conviene. Se hai un idea su come riprendere la sovranità, bypassando le decisioni dei politici che fanno solo il gioco delle Banche, allora illuminami e collaboriamo per un futuro migliore.

      2. Con il metodo proposto da Noam Chomksy, informando la gente.

        Quando la maggior parte dell’opinione pubblica conoscerà i vantaggi della sovranità monetaria, e la richiederà ai politici, essi si adatteranno al volere del popolo per mantenere il seggiolone.

        La soluzione è informare la gente e raggiungere la massa critica dell’opinione pubblica.

  6. p.s.Un minimo di massa monetaria in più rispetto alle esigenze ci può anche stare, ma fino al 2%. Mi sembra che le Banche si siano tenute ben al di sopra di questo limite.

  7. E mentre tornavo dal bosco un amico mi corse incontro dicendomi che la azienda italia mi aveva venduto alla Jamaica.😱😱😫😫
    🎵 get up stand up🎶
    Ciao belli

  8. La cosa che palesemente ti sfugge nell’interezza del tuo essere Naif, è che nessuno nella sopra citata discussione appartiene a Oppt italia. sei stato bandato da uno dei tanti gruppi che che trattano l’argomento oppt e ti sei sentito ferito, lo capisco, ma sei comunque Naif, Oppt non sa nemmeno che esisti. Le carte Oppt sono sui tavoli di tutte le magistrature di Italia e personalmente ho assistito a incontri in alti piani della finanza dove ricordo ancora la frase detta da un personaggio di tutto rilievo nell’attuale direzione politica: ” Questo è un bel casino” La ricordo perché per la prima volta provai un brivido di eccitazione all’interno di quei salotti sterili. Ma lo state vedendo cosa accade intorno a voi a distanza di un anno? NO dico, ma vi siete accorti di cosa si è messo in moto. Tranquilli, c’è tempo, anzi il bello arriva ora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...